COME PULIRE I PIANI IN LAMINATO DELLA CUCINA!


29.10.2017

COME PULIRE I PIANI IN LAMINATO DELLA CUCINA!

Cosa FARE...

per la pulizia dei piani in laminato in genere è sufficiente utilizzare detersivi liquidi neutri.

Vicino al lavello e in presenza di acqua molto “dura” si possono formare delle macchie di calcare. Per eliminarle è sufficiente passare con una spugna imbevuta di un prodotto anticalcare, quindi sciaquare e asciugare.

Per l’eventuale pulizia del profilo in alluminio applicato al piano sono da utilizzare esclusivamente prodotti liquidi neutri e non abrasivi.

Cosa NON FARE!

...nonostante i nostri piani siano del tipo ad alta pressione (HPL) e rispondono alla severa normativa EN 438 è opportuno osservare alcune precauzioni.

Non utilizzare acidi, prodotti o polveri abrasive che potrebbero intaccare la lucentezza del piano.

Non appoggiate sul piano di lavoro pentole appena tolte dal fuoco, in particolare pentole contenenti olio bollente, pentole a pressione o caffettiere.

I piani in laminato, nonostante l’alta resistenza all’abrasione, non sono adatti ad essere utilizzati come superfici da taglio, è pertanto consigliato utilizzare dei taglieri in legno o polietilene.

Non lasciare a contatto con il piano prodotti specifici anticalcarei per lungo tempo, potrebbero formarsi degli aloni.

Non utilizzare il piano di lavoro come supporto per stirare.

 

 


Facebook Twitter Google LinkedIn Email

Diventa nostro fan su facebook

Rimani aggiornato sulle ultime offerte!