Diletta Leotta

Il Kobido: lifting senza lifting
5 ottobre 2018
Offerta Pantene
13 ottobre 2018

Star dei social con circa tre milioni di fan su Instagram, che manda in delirio ad ogni post, la Leotta è sulla rampa di lancio. Un’ascesa inarrestabile quella della 26enne che quest’estate si è goduta le vacanze alle Eolie, tra mare, relax, buon cibo, tutto rigorosamente documentato via Instagram.

 

tratto da IperSoap Magazine n. 10 ottobre 2018 p. 34, a cura di Federica Marini

Punto di forza, però, senza dubbio la sua bellezza. “Una donna è bella quando si accetta per come è, si valorizza e impara a convivere con i propri difetti. Ho un ottimo rapporto con me stessa e con il mio corpo non in generale con la bellezza. Ho pregi, anche difetti, ma ci convivo serenamente È uno dei volti televisivi più apprezzati del momento e amati (soprattutto dal pubblico maschile): Diletta Leotta. L’abbiamo appena vista al timone di Miss Italia a Jesolo, al fianco di Francesco Facchinetti, con una finale andata in onda ancora una volta su La 7, la rete di Urbano Cairo. “E' per me una tappa molto importante di un percorso che fa della curiosità e della voglia di sperimentare generi diversi degli elementi centrali. Fare esperienze diverse mi permette di imparare. Sto imparando molto sia dal Il Contadino cerca Moglie che andrà in onda su Foxlife che dalla radio su 105 che dalla serie A di Dazn”. Sul palco di un concorso di bellezza ci era già passata da concorrente nel 2006, precisamente a Miss Muretto. "Poteva essere un viatico per entrare in contatto col mondo dello spettacolo a livello nazionale ", poi la passione per il giornalismo e la possibilità di entrare a Sky come meteorina. Dopo un solo anno, riesce ad entrare nella redazione di Sky Sport. Poi è diventata una nota giornalista Sky e ora è anche al timone di DAZN, colosso di video streaming online. La sua passione per il calcio, invece, com’è nata? “Fin da piccola giocavo a pallone e iniziai a lavorare durante le partite del Catania. Fa parte della mia curiosità sulle cose. A Catania quando avevo 12 anni imperversava Oliveira, più in generale mi piacevano Baggio, Del Piero e Totti”. Sportiva, come documentano i suoi social, si è avvicinata alla thai boxe da poco e se ne è subito innamorata; per lei è un allenamento terapeutico, utile per sfogarsi a fine giornata. Ha anche dimostrato una grande forza di carattere. Tanti ricorderanno il suo intervento in prima serata al Festival di Sanremo 2017, e le sue parole sulla lotta al cyber bullismo, di cui era rimasta vittima, per l’ hackeraggio di alcune foto intime dal suo cellulare, date poi in pasto al web.

“Sono stata vittima di cyberbullismo un paio di anni fa, un fenomeno sempre più diffuso che colpisce anche ragazze (e ragazzi) giovanissimi. Spero che nel mio piccolo sia riuscita a dare un messaggio di forza e di coraggio e a mettere in luce un problema che può arrivare ad avere risvolti molto seri”. Poi ha aggiunto: “Le critiche non mi danno fastidio. Mi secca la volgarità da tastiera, ci sono persone che scrivono cose sui social che dal vivo non direbbero mai. Mi dà fastidio chi si comporta sui social in modo diverso da come si comporterebbe nella realtà”. In un’intervista al Corriere della sera aveva poi chiarito la sua posizione precisa sull’hackeraggio delle sue foto: “Mi hanno detto che ho creato tutto questo trambusto per farmi pubblicità. È stato il commento più semplice da parte di persone poco intelligenti e sensibili. Sono stata zitta in questi mesi anche per non alimentare dubbi del genere. Mi sembra chiaro che la strada che voglio intraprendere è molto diversa. Mi piace quello che sto facendo: dal calcio con la Serie B al mix di sport, intrattenimento e interviste che ho sperimentato nel programma Goal Deejay e credo possa essere nelle mie corde. Io adesso sono molto felice". In effetti il mondo dello spettacolo è sempre stato nelle sue corde e tra le sue passioni. Appena maggiorenne, si è trasferita a Roma. Il suo sogno era quello di lavorare in televisione, poi ha scelto di frequentare dell’università. Come ha raccontato, il padre è avvocato, e voleva che la figlia si laureasse: “Gli ho promesso che non avrei smesso di studiare e che mi sarei laureata. Ho cominciato a frequentare l’università per lui, poi l’ho fatta soprattutto per me” ha raccontato in un’intervista. Si è laureata in Giurisprudenza nel 2016 presso la prestigiosa università romana Luiss. Comunque lo sport oltre a essere una passione, è una vera e propria necessità. Da piccola ha praticato nuoto agonistico, specialità 100 metri stile libero. Inoltre ama molto correre, cosa che pratica quotidianamente per tenersi in forma. Sarà perché ama mangiare? “Fino all’età di dieci anni”, ha raccontato, “sono stata cicciottella, mi è sempre piaciuto mangiare. Poi a 11 anni ho iniziato a fare mille sport e mi è venuto il fisico atletico.” Ora, ama la cucina ed è ghiotta di sushi, che mangia in grandi quantità. Molti vorrebbero sapere qualcosa in più sul suo privato, ma è sempre stata molto riservata e ha concesso ben poche interviste, che esulino argomenti puramente professionali. Sappiamo però che la bella conduttrice è fidanzata con il giovane imprenditore e manager di Sky Matteo Mammì. “Sono entrata a Sky che ancora non lo conoscevo e sono uscita da Sky quando ne ero la fidanzata”. La relazione è stata resa pubblica solo nel 2018, dopo che lei ha postato una foto del fidanzato su Instagram. La bella showgirl ha raccontato di essere innamorata da due anni e di essere molto felice. Allo stesso modo però la cronache rosa hanno portato alla ribalta un suo attuale presunto flirt con Flavio Briatore, con cui a luglio si sarebbe incontrata in segreto e con cui ha condiviso il set dell’ultimo video di Fabio Rovazzi, “Faccio quello che voglio”. Riguardo agli uomini ha le idee giuste: “Quello giusto deve stimare e amare la propria donna, essere gentile, sensibile e sempre rispettoso, non solo nei confronti della propria compagna ma in generale nei confronti del prossimo e della vita. Qualsiasi comportamento che si allontani troppo da questa linea è da considerare come un brutto segnale” . Ultima curiosità, pochi sanno che in realtà si chiama in realtà Giulia Diletta Leotta, ma ha deciso di abbandonare il primo nome per farsi conoscere in televisione. Se potesse intervistare un calciatore preciso, quello dei suoi sogni, avrebbe le idee chiare. “In questo periodo sicuramente Ronaldo. Mi piacerebbe conoscere il segreto della sua mentalità vincente, come prende forma il suo maniacale perfezionismo e da dove nasce la sua insaziabile fame di vittorie”.

 

Clicca qui per scaricare il pdf del magazine