La nuova Miss Italia Carlotta Maggiorana

Nuova apertura a Savona il 10 dicembre
4 dicembre 2018
Alberto Angela
5 dicembre 2018

È dicembre, un anno si sta chiudendo. Ma qualcuno l’ha vissuto in modo particolarmente speciale…

tratto da IperSoap Magazine n. 12 novembre 2018 p. 34, a cura di Lorenza Sebastiani

Per esempio Miss Italia 2018, Carlotta Maggiorana, che si appresta a festeggiare le feste da Miss. Marito a fianco (è la prima vincitrice sposata) e tutta la famiglia intorno, Carlotta lo passerà nelle Marche, sua terra d’origine. E i regali? Per lei non sono la parte più importante del Natale. «Amo molto questa festa, essendo credente. Mia madre mi ha sempre trasmesso il valore della tradizione, da piccola facevo il Presepe insieme a lei. Oggi io e mio marito facciamo insieme i preparativi, sia l’albero che il Presepe. Ne facciamo uno in terracotta, con statuette grandi». Nel frattempo ci ha raccontato come le sia cambiata la vita e ci ha regalato qualche segreto per mantenerci in forma.

Carlotta, come passerà il Natale?

Con i miei genitori e quelli di mio marito. E con mio fratello, sono anche zia. Lo spirito natalizio per me si incarna nel vivere questa ricorrenza con le persone a cui tengo di più. Magari passando insieme anche la Vigilia, scartando i regali. Insomma, per me trascorrerlo con la famiglia non è una pura convenzione, ma qualcosa di molto sentito a livello personale.

Cosa desidererebbe le regalassero?

Va benissimo tutto. Poi il 3 gennaio compio gli anni, quindi dico sempre a tutti di farmi un pensiero unico, per Natale e compleanno. Non chiedo mai nulla. Già vivere il Natale insieme, in salute e felici, ogni anno è il regalo più grande. Apprezzo soprattutto i piccoli pensieri, sono quelli che valgono di più. Cosa regalerò io ai miei cari? Preferisco qualcosa di semplice e non sfarzoso.

Questo è il suo Natale da Miss. Ci racconti questi primi mesi con la corona…

Mi è cambiata la vita sotto più aspetti. Avevo già avuto esperienze nel mondo dello spettacolo, come molti sanno, quindi l’ambiente avevo già avuto modo di sperimentarlo da vicino. Però vincere Miss Italia è parecchio diverso, è un’altra storia. Sono impressionata e onorata da tutto il sostegno che mi è piovuto addosso. Certo, è una vita stancante, ho dei ritmi molto sostenuti. Ogni giorno mi trovo in una città diversa d’Italia. In più, mio marito non lo vedo quasi mai.

Come mai ha deciso di sposarsi così presto?

Credo molto nella famiglia e nel matrimonio, valori tradizionali di una volta. Un tempo a 20-23 anni le ragazze si sposavano, era quella l’età giusta. Sono andata a convivere con mio marito a 20 anni, dopo 5 anni di fidanzamento e quattro anni di convivenza, abbiamo deciso l’anno scorso di sposarci e desideriamo diventare presto genitori. Ora, essendo diventata Miss Itali,a dobbiamo un attimo pazientare.

Quando vorrebbe diventare mamma?

Fosse per noi anche ora. Anche mio marito lo desidera tanto. Di sicuro non aspetterò dieci anni. Facciamo passare quest’anno da miss…

E suo marito (ndr l’imprenditore trentanovenne Emiliano Pierantoni) come avrà vissuto tutto questo terremoto?

Gli amici scherzano, lo prendono un po’ in giro, gli dicono che ci lasceremo. Ma non succederà.

È un po’ geloso?

Quello è normale, lo siamo entrambi. Ma Emiliano è un uomo, ha 39 anni. Lavora sia in Italia che all’estero da tempo. Eravamo già abituati a vederci poco. Se due persone si conoscono bene e hanno fiducia reciproca si può affrontare tutto, anche un momento come questo.

Sfatiamo il mito della miss che, una volta raggiunta la vittoria, lascia il fidanzato.

(ndr ride) Ci sono anche miss che non hanno lasciato il fidanzato. Tipo Alice Rachele Arlanch, la Miss Italia 2017, che sta ancora con lo stesso ragazzo…

Insomma, un meraviglioso uragano le ha cambiato la vita. Ma la vita da Miss ha qualche difetto?

Vi dirò, sono una grande sportiva, diplomata in danza classica, ho sempre fatto sport nella mia vita e ora purtroppo da fine agosto non pratico più nulla, perché sono sempre in giro e non ho né modo né tempo. Prima facevo danza, pilates. Ora essendo sempre fuori casa, anche l’alimentazione non è più tanto corretta..

Molte Miss ingrassano.

È facile che accada. Spesso mangiamo in ristoranti di livello, cene e pranzi buonissimi, come si fa a non mangiare? Per fortuna ho un buon metabolismo, perché anche se mangio un po’ di più posso ingrassare di un chilo al massimo. Anche perché se no mi sento poco bene, ho un mio ritmo e mi so controllare… Sono fortune.

Qualche consiglio per mantenersi in forma.

Non credo nei miracoli, mai dimenticare una sana alimentazione e sport. Gli integratori fanno bene, le vitamine, ma se uno vuole mantenersi in forma deve mangiare bene, bere molta acqua. E mai, e dico mai, andare a letto truccate. Occhio ragazze, la pelle si rovina così! Struccatevi, lasciate respirare la pelle.

Qual è il suo concetto di ‘mangiare bene’?

Un po’ di tutto, carboidrati, proteine e grassi, olio di oliva, grassi buoni. Senza ossessioni. Mai eliminare i carboidrati, che sono l’incubo di noi donne, perché siamo convinte facciano ingrassare. Invece nelle giuste dosi sono fondamentali, non vanno mai eliminati. Poi qualche dolcetto, ma non tutti i giorni. Poi non bevo, non sono un’amante degli alcolici.

E l’equilibrio psicofisico, la serenità?

Incidono moltissimo sulla bellezza. Quando ti senti stanca o ti arrabbi con qualcuno o ti chiudi in te stesso, peggiori solo la situazione. In quel momento non è facile, ma la testa è la base di tutto, anche di un aspetto che si presenta al meglio. Se uno riuscisse a trovare il giusto equilibrio tra corpo e mente, sarebbe l’ideale.

E lei come la vive?

Una miss è sempre sotto l’occhio di tutti, hai una certa pressione, devi stare sempre sul pezzo. Devo dire che la mia vittoria è arrivata anche nell’età giusta. Avevo partecipato alle selezioni regionali del concorso anche a 19 anni, poi sono stata presa come valletta ad Avanti un altro! con Bonolis, e ho lasciato perdere. Al tempo mi sono detta: ‘Ci riproverò!’. Poi mia madre, visto che il regolamento consente di partecipare fino a 30 anni, mi ha detto ‘provaci quest’anno!’. Mio marito era d’accordo. La maturità che ho ora è tutta un’altra, ho un’altra esperienza, un’altra mentalità. Era il mio momento giusto.

Che rapporto ha con la sua bellezza?

Mi vedo qualche piccolo difetto, non mi piacciono i miei piedi, dopo tanti anni di danza. Ma mi trovo bene con me stessa.

E la gente cosa le dice?

Tutti molto carini. Inizialmente alcuni non erano d’accordo con la mia vittoria. Spero poi che anche chi non mi conosce cambierà idea. In me c’è anche del talento, spero di poterlo mettere in gioco.

Progetti di lavoro?

Sarà un anno molto pieno di eventi. Sto lavorando per fare provini per fiction e programmi televisivi. Il mio grande sogno sarebbe recitare in un bel film. Sogno una carriera da attrice. Non a caso la mia Miss Italia preferita è Anna Valle.

Clicca qui per scaricare il pdf del magazine