Il ritorno del cerchietto per capelli
cerchietto per capelli

Il ritorno del cerchietto

 di  Virginia Torriani

 

Ad ognuno il proprio cerchietto. La moda della primavera estate 2019 parla chiaro: poco importa che sia maxi o minimale, in velluto o in pelle, con le borchie o con gli strass… Il cerchietto è l’accessorio must have della stagione.

Riponete quindi i cappelli invernali e preparatevi a sfoggiare sulla testa la fascia che più si adatta al vostro stile.

E’ proprio vero che nella moda tutto torna. Le più giovani ripenseranno ai personaggi delle serie tv Blair Waldorf e Carrie Bradshow, le signore si ricorderanno invece le icone intramontabili di Audrey Hepburn, Jackie Kennedy e Brigitte Bardot. E’ dagli anni ’50 che le fasce per capelli adornano teste coronate e non, con periodi di maggiore o minore sfarzo, ma senza aver mai davvero lasciato completamente la scena.

Il merito di questo recente, grande e indiscusso ritorno in auge si deve tuttavia alla stilista Miuccia Prada, che nella collezione PE 2019 ha riportato in passerella il cerchietto in versione bombata, che si rifà agli eccessi degli anni ’80.

Liscio o decorato in questo caso poco importa purché sia maxi. Questo è il trend che va per la maggiore; vedi Chiara Ferragni, Bella Hadid e persino… Kate Middleton, che lo ha indossato anche in un’occasione formale come il battesimo del suo ultimo nato.

la moda del cerchietto

Niente paura. Indossare il cerchietto richiede meno impegno e audacia di quanto si crede: dona a tutti i tagli di capelli, è in grado di adattarsi a diverse acconciature e ad altrettanti look, basta trovare quello che fa al caso vostro.

Un cerchietto di perle o di raso, con magari un fiocco di lato, sarà perfetto per una mise bon ton. Se lo stile troppo “signorina” non fa per voi, provate a giocare con le lunghezze, azzardando uno chignon basso sulla nuca che lasci sfuggire magari qualche ciocca finto spettinata. Una banda ampia in tessuto fantasia fa subito hippie anni ’60: da provare per passare con facilità e in poco tempo dal look da ufficio all’ happy hour. La versione maxi del cerchietto invece si abbina bene anche a un look minimal, riaccendendo persino una combinazione basica come la classicissima mise jeans e maglietta.

Un solo accorgimento: meglio evitare la combo cerchietto + boccoli strutturati. L’effetto bambola in questo caso è davvero ad alto rischio.


0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti