5 Idee per un make up da paura!
Condividi

5 Idee per un make up da paura!

 

di Virginia Torriani

 

 

Pazienza, manualità, fantasia e prodotti adatti. Tanto basta per realizzare un make up a tema in occasione della prossima Festa di Halloween. Le tendenze stilistiche sono davvero tante: non solo ferite finte e occhiaie da strega, ma tante opzioni più o meno spaventose e impegnative.

 

Make Up da Vampira

Partiamo con un trucco abbastanza semplice da realizzare, quello da vampira. La base deve essere realizzata con un fondotinta molto chiaro, due toni inferiori al proprio colorito. Fissate accuratamente il tutto con della cipria trasparente, avendo premura di stenderne un velo anche sul collo se indossate un vestito scollato.

Con un illuminante nei toni argentati sfumate la parte inferiore degli zigomi e gli angoli interni degli occhi, mentre con un ombretto grigio molto scuro mettete in evidenza l’osso dello zigomo e le guance. Disegnate quindi con una matita nera un triangolo rovesciato, partendo dall’attaccatura dei capelli e arrivando al centro della fronte.

Truccate con l’ombretto nero le palpebre mobili e la parte inferiore dell’occhio. Sulle labbra basterà stendere un rossetto viola o bordeaux, sottolineando il bordo con una matita nera leggermente sfumata. Con l’aiuto di un pennellino e un po’ di rossetto rosso dovrete infine disegnare ai lati della bocca dei sottili rivoli di sangue che cola.

 

vampira_

 

Make Up da Teschio

Altro must make up tipico di questa ricorrenza è quello da teschio.  Per realizzare questo trucco dovrete dipingere completamente il viso con un cerone bianco, comprese le labbra. Disegnate poi attorno agli occhi e sulla punta del naso dei cerchi neri, sfumando leggermente i bordi.

Passate un po’ di rossetto nero nella parte più interna delle labbra mentre con una matita nera disegnate delle linee irregolari che partono dalla bocca e vanno verso l’esterno, sulle guance.

Variante sul tema, il teschio messicano: a differenza del precedente make up dovrete realizzare uno smokey nero sugli occhi, insistendo particolarmente sulla palpebra inferiore, poi dedicatevi alle decorazioni sul volto: potete realizzare cuori, ghirigori ed eventualmente applicare dei piccoli strass.

 

teschio_messicano

 

Make Up da Pennywise

Un trucco facile e di sicuro impatto è quello del famoso Pennywise, il pagliaccio terrificante di Stephen King. Con il cerone bianco ricoprite completamente il viso e truccate gli occhi sfumando ombretto nero e rosso: disegnate 4 triangoli, due al di sopra delle sopracciglia e due sotto l’occhio, mentre con l’eye-liner evidenziate il bordo ciliare inferiore.

Truccate sia la punta del naso che le labbra con del rosso scuro e poi con una matita dello stesso colore disegnate due linee che partono dagli angoli delle labbra e si estendono verso il centro delle guance, come a mimare un sorriso smisurato e sinistro.

 

pagliaccio_

 

Make Up da Strega

Il trucco Halloween da strega è un grande classico. Stendete un fondotinta chiarissimo e fissatelo con della cipria trasparente: con il blush evidenziate gli zigomi in modo che risultino pronunciati, mentre con l’ombretto grigio e un pennello da contouring sfumate la linea mandibolare, i lati del naso e della fronte.

Lavorate con matita e fissatore le sopracciglia, che  devono risultare ben folte e definite. Focalizzatevi ora sugli occhi e truccateli con uno smokey eyes, combinando verde e nero oppure viola e nero, ed evidenziando l’angolo interno dell’occhio con una punta di bianco.

Abbondate con la mattina nera attorno all’occhio e con il mascara per poi completare il tutto con lenti a contatto colorate. Disegnate il contorno labbra con una matita nera e riempitele con un rossetto rosso scurissimo, magari sfumando i lati con un rossetto nero.

 

strega_

 

Make Up da Bambola Assassina

Infine, il make up da bambola assassina. Stendete un fondotinta di un paio di toni più chiaro rispetto alla tua pelle e passate al trucco occhi: sfumate un ombretto in polvere nei toni del viola, insistendo sul contorno occhi. Abbondate di mascara o in alternativa applicate delle ciglia finte, così da replicare gli occhioni di una bambola di porcellana. Infine, con un eyeliner disegnate delle linee a partire dal centro del volto che simulino delle crepe. Completate il make up con un rossetto nelle tonalità bordeaux.

 

bambola_assassina

 


Condividi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments