Sei troppo social? Facebook, YouTube e Instagram ti aiutano a capirlo
like e social

Sei troppo social? Facebook, YouTube e Instagram ti aiutano a capirlo

 

di Ugo Cirilli

 

Social network, croce o delizia? Opportunità comunicative incredibili o distrazioni continue? È impossibile rispondere in maniera netta: tutto dipende dall’uso che facciamo dei social! Innegabilmente, ci permettono di mantenere i contatti con persone lontane, di promuovere le nostre attività, di scoprire e coltivare interessi e passioni. Tuttavia dobbiamo evitare di rinchiuderci troppo a lungo nel web: il rischio di perdere il contatto con la realtà, vivendo in un mondo virtuale e cedendo a comportamenti sbagliati, è dietro l’angolo.

Il fattore tempo è quindi un elemento chiave per valutare il nostro rapporto con il pianeta social. Quanto ci connettiamo nel quotidiano? Tre dei più noti social media, Facebook YouTube e Instagram, offrono funzioni per controllare i minuti che trascorriamo ogni giorno sulle relative app.

Vediamo dove trovarle!

 

social mobile

 

Facebook

Una volta aperta la app per smartphone Android o Iphone, entrati nel nostro account tocchiamo l’icona in alto a destra, quella con l’immagine delle tre righe orizzontali. Tra le opzioni del menu che appare, scorriamo in basso fino alla voce “Impostazioni e privacy”. Facciamo tap su di essa. Nel nuovo menù che si apre troveremo la funzione “Tempo trascorso su Facebook”, che ci informa, con grafico a barre e numeri, sui minuti trascorsi ogni giorno collegati alla app e sulla media settimanale.

In questa utile sezione possiamo anche impostare un promemoria, che ci informi quando superiamo un tempo limite giornaliero stabilito da noi.

 

 

social

 

YouTube

Quanto tempo trascorriamo guardando video online? Google ci rende consapevoli dei minuti trascorsi sulla app di YouTube. Per accedere a tali informazioni, apriamo la app stessa sullo smartphone e facciamo tap sull’icona tonda in alto a destra, quella con la nostra immagine del profilo. Nel menù che si apre troveremo la sezione “Durata di visualizzazione”: toccandola, avremo un calcolo del tempo trascorso su YouTube nella giornata attuale, nel giorno precedente e negli ultimi sette, oltre a una media giornaliera.

Nella stessa schermata disponiamo anche di opzioni per gestire meglio il tempo sulla piattaforma: tra queste, “Ricordami di fare una pausa” e la possibilità di disattivare la riproduzione automatica, ossia l’avvio di un nuovo video appena conclusa la visione di quello che avevamo cercato.

 

youtube

 

Instagram

Come molti sanno, Instagram appartiene a Facebook Inc. dal 2012. La comune gestione appare evidente anche dagli strumenti per il calcolo del tempo online: praticamente la stessa interfaccia. Aprendo la app di Instagram, tocchiamo l’icona dell’omino, situata a destra sulla barra in basso. All’ interno del nostro profilo facciamo tap sul menù in alto a destra con le tre righe parallele orizzontali; troveremo tra le varie voci “Le tue attività”.

Toccando tale scritta si aprirà una schermata per il calcolo del tempo analoga a quella di Facebook: un intuitivo grafico a barre con il calcolo dei minuti giorno per giorno e la media giornaliera dell’ultima settimana. Anche Instagram, come Facebook, permette di stabilire un tempo massimo di connessione e ricevere un promemoria, qualora lo si oltrepassi.

 

social

 

Pronti a scoprire quanto siamo social dipendenti?

La verità potrebbe essere uno shock salutare: una spinta a cambiare abitudini e a relazionarci all’ universo virtuale con più equilibrio!

 

 


0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti