Must Have Autunno-Inverno 2019/20
moda autunno inverno

Must Have Autunno-Inverno 2019/20

di  Virginia Torriani

 

 

Con l’estate quasi al termine è tempo di iniziare a pensare a cosa indosseremo la prossima stagione. Ecco le 5 tendenze must have dell’autunno inverno 2019/20.

1. Tendenza extralarge

La moda dei capispalla della stagione invernale ha un solo requisito: devono essere over. Trench ampi, cappotti lunghi fino ai piedi, piumini XXL, cappe maxi. Scegliete ciò che più vi piace, l’importante è che sia ampio e avvolgente come un abbraccio. Non a caso uno dei cappotti più desiderati sarà il “teddy bear”, lavorato in lana arricciata proprio come i classici orsacchiotti.

 

cappotto_teddybear

 

  1. Tartan

Il celebre tessuto a quadri scozzese è una delle grandi certezze del prossimo inverno. Di più: via libera anche a tweed e principe di Galles, lo stile british imperversa in versione più ladylike che collegiale. Grande fascino ed eleganza, ma in chiave contemporanea, soprattutto se siete amanti dei contrasti. Gli abbinamenti più gettonati saranno decisamente d’impatto: scozzese e animalier per le più grintose, tartan e fiori per uno stile country e romantico, quadri più pelle e borchie per un effetto glam-rock.

 

tartan

 

 

  1. Pelle

Dalle classiche giacche per la mezza stagione ai pantaloni, dalle gonne alle camicie. La pelle conquista il guardaroba dell’autunno e si indossa all day long. Per le giovanissime via libera, senza timori, al total look. Per le signore meglio spezzare e indossare un solo pezzo in pelle abbinato per contrasto a un capo classico o bon ton.

 

gonna_pelle

 

 

  1. Colore

Il grigio e il freddo dell’inverno si combatte a blocchi di colore. Lasciate nell’armadio i vecchi capi neri e spenti, quest’anno la palette colore si fa vibrante. Viola, bluette, acqua marina, fucsia, verde smeraldo e giallo. Le tinte forti sposano cappotti, abiti e calzature. Le più timide possono iniziare a dare un tocco di colore ai propri look con un bel paio di collant. L’importante è dosare bene, prestando attenzione agli abbinamenti: colore sì, ma attenzione a non stonare!

 

capi_colorati

 

 

  1. Nuova vita agli accessori

Due grandi ritorni in scena quest’anno nel comparto accessori. Da un lato il cappello a tesa larga, che è stato avvistato sulle passerelle di molti stilisti ed è pronto a sfilare anche in città. Vero e proprio jolly da mattina a sera, il cappello con la tesa ampia è perfetto per ripararsi dalla pioggia, sta bene a tutte e può essere abbinato a qualsiasi look, rivitalizzando anche quelli più casual. Ritorna in scena anche il foulard di seta, da annodare al collo, da indossare in testa a mo’ di bandana, da lasciare svolazzante legato al manico della borsa.. Il foulard regala un tocco di classe old style, ma attenzione alla scelta della fantasia: deve essere con colori accesi ed energici per evitare l’effetto “noiosa vecchia zia”.

 

 

foulard_seta

 

0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti