Camicia di jeans
camiciajeans_cover

Camicia di jeans

di  Virginia Torriani

 

 

Comoda ed estremamente versatile. La camicia di jeans è senza dubbio uno dei capi evergreen da avere nel guardaroba. Soprattutto per la stagione autunno inverno 2019 2020. In modelli tra cui scegliere sono diversi così come gli abbinamenti. Basterà davvero poco per cambiare completamente look.

Quest’anno una delle tendenze che vanno per la maggiore è il formato extra-large. Tutto è over, dai cappotti ai maglioni fino ai pantaloni cargo, e lo sarà anche la camicia. Largo quindi ai maxi volumi, ma rigorosamente dall’allure retrò. Lasciate appesa nell’armadio la camicia aderente effetto body e pescate direttamente dal guardaroba maschile oppure dai negozi vintage. Il mood a cui ispirarsi è il grunge anni ’90 e l’effetto funziona anche se la camicia viene indossata come giacca, lasciata aperta sopra una maglia.

 

camicione_

 

La camicia di jeans è over sia per volume che per lunghezza.  Può arrivare fino a metà coscia è ed è perfetta da mattina a sera sopra un paio di leggins in similpelle o con un paio di stivali cruissard e calze pesanti a mo’ di vestito.

Per chi non vuole rischiare è bene ricordare che la camicia di jeans versione casual non stanca mai: sarà perfetta con un paio di sneakers, una cintura colorata e una maxi bag per il giorno. Anche il total look denim – camicia e pantalone jeans – continua a convincere, ma provate a rivisitarlo aggiungendo dei dettagli come volant e rouches sulla parte top per rendere l’insieme più femminile.

 

camicia_casual

 

Quest’anno impazziranno gli stivaletti texani, tornati di gran moda. Non temete di risultare eccessive, abbinateli con la camicia di jeans e pantaloni effetto seconda pelle o gonna in jeans: sarete delle perfette cow girl.

Via libera anche agli abbinamenti a contrasto. Provatela su una rigorosa pencil skirt dal taglio sartoriale per un’inedita mise da ufficio. Con un paio di pantaloni skinny in vinile e tacco alto dall’ orario aperitivo in poi.

 

camicia_contrasto

 

Con una camicia in jeans sotto a un pullover non si sbaglia mai. Ma provate a indossarla anche sotto a un blazer, magari a quadri o fantasia. E poi ancora sotto una giacca di pelle, per uno stile punk.

Bello l’insolito abbinamento con i pantaloni a coste in velluto. Da provare anche in versione tailleur, per smorzare un look altrimenti a rischio di eccessiva serietà. E infine con una gonna plissé: la camicia in jeans riuscirà a conferire un tocco di grinta a quello che altrimenti potrebbe risultare un capo fin troppo romantico e bon ton.

 

0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti