Attività fisica femminile in autunno
attivita_cover

Attività fisica femminile in autunno

 

di  Virginia Torriani

 

 

Il freddo e le giornate che si accorciano non invitano certo a uscire per fare un po’ di attività fisica. Le palestre sono chiuse e l’ambiente domestico non sempre si presta per esercizi e moto. Eppure trovare il modo di dedicarsi al movimento, anche in queste circostanze, è fondamentale dal momento che ormai è più che noto che una vita sedentaria non fa bene alla salute; quindi niente scuse: ecco 5 attività da fare dentro e fuori casa per tenersi in forma in autunno.

 

1. GAG – gambe, addominali, glutei

Per allenare la parte bassa del corpo non servono attrezzi nè grandi spazi. Sono sufficienti 3 semplici movimenti: squat, affondi, piegamenti. Lo squat si può eseguire a corpo libero o con un peso tra le mani, ad esempio una bottiglia d’acqua. Vi basterà tenere i piedi larghi poco più delle vostre anche e ben saldi a terra mentre vi piegate verso il basso. Salita e discesa devono essere controllate affinché le ginocchia non superino la linea dei piedi e il busto non cada troppo in avanti o troppo indietro. Se risalendo si contraggono e si strizzano bene i glutei l’efficacia del movimento è persino maggiore.
Gli affondi lavorano su tutta la gamba e migliorano la capacità di equilibrio: fate un passo in avanti e piegatevi facendo scendere il ginocchio che resta indietro fin quasi a sfiorare terra. Quello davanti, come per gli squat, non deve superare la linea del piede ma formare un angolo di 90°.
Per allenare gli addominali laterali occorre sdraiarsi supini e piegarsi su un fianco e poi sull’altro in senso alternato. L’efficacia dell’esercizio aumenta se si impugnano dei pesi tra le mani. Ancora supini, piegate in avanti il busto fino a sollevare le spalle verso l’ombelico per far una perfetta pancia piatta.

 

abbominali_

 

2. Equitazione
Una passeggiata a cavallo è un’attività che si può praticare in sicurezza e che oltre ai notevoli benefici per il fisico avrà anche un’importante influsso positivo sull’umore. Il feeling che si crea con l’animale è infatti un rapporto unico, che contribuisce ad un senso complessivo di benessere, fiducia e autostima. Inoltre in autunno passeggiare in mezzo ai boschi colorati libererà la mente dallo stress e dalle tensioni.

 

equitazione_

 

3. Trekking
Gli appassionati di montagna sanno che non c’è solo l’estate per fare escursioni e passeggiate in quota. Le giornate sono più corte e le temperature più basse, ma l’autunno ripaga con la bellezza dei suoi colori e camminare in mezzo a tutto ciò ritempra e ricarica spirito e corpo.

 

trekking_

 

4. Corsa e camminata
La classica corsa è uno sport praticato in tutte le stagioni. L’ideale in inverno è correre al mattino, per affrontare al meglio la giornata. Anche la camminata a passo svelto è ottima per muoversi, soprattutto per chi non è molto allenata.

 

corsa_

 

5. Yoga e Pilates
Le ginnastiche dolci possono essere svolte tranquillamente a casa propria, meglio se sotto la guida di un istruttore collegato da remoto. I movimenti lenti, accompagnati dal ritmo del respiro, contribuiscono non solo al tono e all’elasticità complessiva del corpo, ma hanno anche effetti benefici sull’equilibrio psicofisico complessivo.

 

pilates_

 

3 2 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti