Il make up delle Feste
make_up-cover

Il make up delle Feste

di  Virginia Torriani

 

 

Parola d’ordine: brillare. Il make up delle Feste 2019 non conosce mezze misure e punta tutto su effetti scenografici che sapranno farvi notare e ricordare da amici, colleghi, parenti.

Per chi vuole puntare tutto sullo sguardo e non ha paura di osare è d’obbligo uno smokey eyes. Largo a glitter e a ombretti effetto metallizzato che catturano immediatamente l’attenzione. I colori più gettonati della stagione saranno l’argento e il verde per gli incarnati chiari con occhi azzurri o verdi; il blu e l’oro invece sono perfetti per le carnagioni mediterranee con occhi nocciola. Lo smokey eyes a regola d’arte si realizza sfumando l’ombretto dalla palpebra mobile verso la tempia: lavorate bene con il pennello per evitare contrasti netti e ricordatevi di creare dei punti luce con un ombretto più chiaro nell’angolo interno dell’occhio, vicino al naso, e sotto l’arcata sopraccigliare. Sottolineate con la matita anche la rima inferiore delle ciglia e poi largo ad una abbondante dose di mascara o, in alternativa, per chi ha manualità, alla ciglia finte. Una sola accortezza: con questo trucco che mette in primissimo piano gli occhi è meglio optare per labbra nude e naturali.

 

smokey_eyes

 

Chi ama uno stile più classico, come il tradizionale trucco mascara ed eye liner, può comunque sperimentare, in questi giorni particolari, qualche colore più audace. Un eye liner oro o viola anziché il classico nero daranno comunque intensità e profondità allo sguardo, ma anche un tocco di originalità. Per un effetto sguardo disteso e riposato applicate un ombretto rosa arricchito di pagliuzze dorate. E completate il look con un rossetto o un gloss nei toni del beige e del rosa.

 

eyeliner_oro

 

Se vi sentite più a vostro agio con uno stile acqua e sapone assicuratevi una base impeccabile: uniformate l’incarnato con un buon primer e stendete il vostro consueto fondotinta. Un tocco di correttore illuminate sotto gli occhi per coprire eventuali borse e occhiaie, poi andate a bilanciare i volumi del viso con un sapiente gioco di contouring. Completate il look con un tocco di terra e fard per un effetto bonne mine mentre sulle palpebre stendete giusto un velo di ombretto nelle tonalità neutre del beige e, sulle ciglia, una passata di mascara.

 

countouring_

 

Infine spostate l’attenzione e puntate tutto sulle labbra con un bel rossetto rosso nella tonalità che più si adatta al vostro incarnato: il rosso lacca sta bene a tutte, un rosso con un tocco di rosa è l’ideale per i fototipi freddi mentre una punta di arancione esalta di più una carnagione tipicamente mediterranea.

 

rossetto_rosso

0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti