Pranzo di Ferragosto

Pranzo di Ferragosto

di Virginia Torriani

 

 

Veloce e fresco, ma ricco di gusto. Così dovrebbe essere un buon pranzo di Ferragosto. Ecco una proposta di menù valida sia per chi resta casa che per chi ha organizzato una gita fuori porta o un pranzo con amici e parenti.

 

Caprese e melone

Un antipasto fresco e colorato che si prepara in soli 10 minuti. La caprese con melone è una variante stuzzicante e originale della classica caprese cui si sposa un’alte grande classico dell’estate, l’accoppiata prosciutto e melone.

Ingredienti per 4 persone:

1 melone medio

200 g di mozzarelle ciliegine

300 g di pomodori ciliegino

100 g di prosciutto crudo dolce

sale

pepe

olio

qualche foglia di menta

origano fresco

erba cipollina

una cucchiaiata di pistacchi

Procedimento:

Tagliate gli ingredienti e disponeteli in un ampio vassoio, condite a piacere e aggiungete per insaporire erba cipollina e mente.

capreseemelone_

 

 

Polpette di ricotta e tonno

Le polpette di ricotta e tonno si possono realizzare in tre versioni: cotte al forno, fritte e anche crude!

Ingredienti per 4 persone:

160 g di ricotta vaccina

100 g di tonno sott’olio sgocciolato

Pan grattato q.b.

Sale

Aneto

Noce moscata

Procedimento:

Mettete la ricotta, ben sgocciolata, in una ciotola con il tonno. Unite un pizzico di noce moscata, aneto a piacere e 1-2 cucchiai di pan grattato e lavorate fino a ottenere un composto sodo. Aggiungete altro pan grattato se occorre, per asciugare il composto, senza esagerare. Regolate di sale. Lavorate l’impasto in tante palline e passatele nel pan grattato. Disponetele su una teglia coperta di carta forno. Infornate a 200°C per circa 20 minuti, fino a che le polpette non saranno leggermente dorate. In alternativa potete friggere le polpette in olio ben caldo.

polpette_ricotta

 

 

Lasagne di verdure estive

Ingredienti:

250 g di pasta fresca all’uovo per lasagne

60 g di parmigiano reggiano grattugiato

2 carote

1 costa di sedano

1 porro

2 zucchine

2 melanzane

2 pomodori

300 g di champignon

1 spicchio d’aglio

2-3 rametti di timo

2 mazzetti di fiori di zucca

sale e pepe

50 g di farina

1/2 l di latte scremato

noce moscata

sale e pepe

Procedimento:

Preparate il ragù vegetale. Spuntate e tagliate a pezzettini la carota e le zucchine, oppure grattugiatele; affettate finemente il porro e la costa di sedano; sciacquate rapidamente gli champignon, poi riduceteli a fettine sottili; spuntate e tagliate a dadini le melanzane. Scaldate una padella antiaderente e cuocete le diverse verdure, una varietà alla volta: salatele, copritele e rosolatele per 4-5 minuti a fiamma bassa, poi versatele in una ciotola ampia. Proseguite, fino a esaurire gli  ingredienti. Intanto, tuffate i pomodori in una pentola con abbondante acqua in ebollizione per qualche istante, spellateli, divideteli a metà, eliminate i semi e tagliate la polpa a dadini. Uniteli nella ciotola con le verdure, con le foglioline di timo e lo spicchio d’aglio, spellato e tritato. Fate la besciamella. Tostate la farina in una casseruola a fiamma media per qualche istante, mescolando. Versate il latte freddo, tutto in una volta e cuocete per circa 10 minuti mescolando con la frusta, finchè la salsa si addenserà. Regolate di sale e pepe e aggiungete 1 pizzico di noce moscata grattugiata. Cuocete le lasagne. Distribuite un velo di besciamella sul fondo di una pirofila, foderata con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, fate uno strato di lasagne, aggiungete uno strato di ragù vegetale, spolverizzate di parmigiano reggiano grattugiato, poi ripetete gli strati, fino a esaurire gli ingredienti e terminando con il formaggio. Coprite con alluminio e cuocete in forno già caldo a 180°C per 30 minuti. Eliminate il foglio di alluminio, alzate il calore a 220°C e cuocete per altri 10 minuti.

lasagne_verdure

 

 

Polpettone freddo

Un secondo delicato e semplice con un mix di ingredienti che lo rendono molto appetitoso.

Ingredienti:

400 g di carne macinata

150 g di prosciutto cotto

200 g di ricotta

2 uova

60 g di pane in cassetta

prezzemolo tritato

formaggio grattugiato q.b.

sale

pepe

olio evo

Procedimento:

Sminuzzate il prosciutto cotto, ammollate il pane e strizzatelo. Unite in una ciotola il macinato, il prosciutto cotto, la ricotta, il pane ammollato, il pepe, il prezzemolo, il formaggio grattugiato, le uova, il sale e fate amalgamare il tutto. Foderate una teglia con carta forno e adagiate il composto. Ungete la superficie con un filo di olio e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti circa.

 

polpettone_freddo

 

 

Tiramisù all’ananas

Un dolce al cucchiaio facile e goloso, variante esotica della ricetta originale del tiramisù. Questa ricetta è caratterizzata da ananas fresco, crema al mascarpone e biscotti savoiardi bagnati nello sciroppo di lime.

Ingredienti:

200 g di savoiardi

200 ml di acqua

90 g di zucchero

1/2 ananas

crema al mascarpone

scaglie di cocco

2 lime (il succo)

Procedimento:

Preparate la crema al mascarpone seguendo la ricetta base del tiramisù e fate riposare in frigo per 1 ora. Scaldate l’acqua, aggiungete lo zucchero facendolo sciogliere e una volta arrivato a bollore versate il succo di due lime. Lasciate intiepidire lo sciroppo e bagnate i biscotti disponendo un primo strato nella pirofila. Coprite con la crema al mascarpone, aggiungete l’ananas a cubetti e continuate con un altro strato di biscotti fino a esaurimento degli ingredienti. Decorate con ananas e scaglie di cocco. Lasciate riposare in frigo per 3 ore prima di servire.

 

 

tiramisu_ananas

0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti