Prepararsi all’estate
estate_cover.

Prepararsi all’estate

 

di  Virginia Torriani

 

 

L’estate è ormai alle porte: se da un lato c’è impazienza di uscire, andare al mare e prendere finalmente un po’ di sole, dall’altro è bene sfruttare questi ultimissimi giorni di primavera per prepararsi al meglio alla bella stagione. Non solo per quello che riguarda la temuta prova costume, ma anche per prendere effettivamente solo il meglio dei prossimi mesi, che con afa, umidità e alte temperature possono avere anche risvolti spiacevoli.

Ecco 5 consigli per prepararsi al meglio all’arrivo dell’estate.

 

  1. Idratare

Parola d’ordine idratazione. È bene sapere che ogni reazione chimica avviene in presenza di acqua: è pertanto fondamentale ricordarsi di bere spesso, anche se non si avverte lo stimolo della sete. Quanto si deve bere? La risposta corretta è almeno 2 litri di acqua al giorno. Per raggiungere questa quota si può ricorrere all’ausilio di tè e tisane, magari dall’azione drenante o purificante. Sono invece assolutamente banditi alcolici e bibite zuccherate.

Non c’è solo però l’idratazione interna: è bene anche dedicare qualche attenzione in più alla scelta della crema. Le alte temperature tendono infatti a seccare l’epidermide: stendere una crema ricca sul corpo contribuisce a mantenerla elastica e levigata. Per il viso meglio invece optare per formulazioni più leggere rispetto a quelle utilizzate durante i mesi invernali.

 

bere_

 

  1. Esfoliare il corpo

Prima di esporsi al sole è fondamentale eliminare le cellule morte responsabili di colorito spento e ispessimenti, in particolare su gambe e braccia. Esfoliare il corpo, dedicandosi una volta a settimana a un rituale scrub, è un’ottima abitudine da portare avanti tutta l’estate. L’idea che lo scrub rovini l’abbronzatura è solo un falso mito: l’azione di questo cosmetico favorisce anzi un’abbronzatura sempre uniforme e luminosa. Inoltre molte formulazioni prevedono tra gli ingredienti il sale marino, un vero alleato per combattere gonfiore e pesantezza alle gambe.

 

scrub_

 

  1. Fare attenzione all’alimentazione

Bando alle diete last minute, curare la propria alimentazione è un suggerimento valido tutto l’anno, ma a ridosso della prova costume è normale prestare un po’ di attenzione in più alla dieta. La buona notizia è che in questa stagione abbondano frutta e verdura alleate della linea: dagli asparagi, ad alto potere drenante, ai carciofi, detossinanti, fino alle angurie, ricche di acqua, e ad albicocche e meloni, noti per essere frutti ricchi di vitamine e betacarotene, elementi indispensabili anche per una belle e uniforme abbronzatura.

 

alimentazione_

 

  1. Stare in movimento

La bella stagione consente di tenersi in forma all’aria aperta. Qualsiasi attività va bene: la camminata, il tennis, una corsa in bicicletta… Ogni sport vale purché si metta in pratica con costanza almeno tre volte a settimana.

 

camminare_

 

  1. Integrare

Gli integratori possono essere di grande aiuto in diverse situazioni durante la bella stagione. Se è vero che non devono essere intesi come sostituti di una dieta varia è anche ormai noto che alcuni sali minerali e vitamine possono contribuire al nostro benessere in caso di necessità. Il magnesio ad esempio contrasta gonfiori, stanchezza e crampi tipici dei mesi caldi. Il betacarotene prepara la pelle che si esporrà al sole. La melatonina aiuta a combattere i disturbi di sonno. È comunque sempre fondamentale consultare il proprio medico di famiglia per concordare posologia e durata del trattamento.

 

integratori_

 

0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti