Moda Arcobaleno: quel tocco rainbow nel guardaroba

Moda Arcobaleno: quel tocco rainbow nel guardaroba

di  Virginia Torriani

 

Si è appena concluso il Pride Month 2021: istituito oltre 50 anni fa, il mese dell’orgoglio celebra in tutto il mondo il diritto all’amore in ogni sua forma. La ricorrenza venne fissata per ricordare i fatti avvenuti nella notte fra il 27 e il 28 giugno del 1969, quando le forze dell’ordine fecero irruzione all’interno dello Stonewall Inn, un locale famoso per essere un punto di ritrovo della comunità omosessuale newyorkese. Le reazioni di protesta a questa invasione immotivata divennero simbolo di una lotta che negli ultimi anni si è fatta sempre più viva e che ha scelto nella bandiera arcobaleno il proprio manifesto: così come la rainbow flag abbraccia tutti i colori, il Pride abbraccia tutte le forme di amore.

 

 

Anche il mondo della moda ha abbracciato e partecipato al mese dell’orgoglio attraverso capi in tema e in linea con i valori promossi dalla manifestazione, ma destinati in questo caso a durare ben più di 30 giorni. La tendenza rainbow è infatti uno degli stili più in voga della stagione, tra indumenti con frasi stampate e ricamate e abbigliamento a righe multicolor, che diventano così, a loro volta, portatori di un messaggio di libertà, uguaglianza e autoaffermazione.

Gli slogan sul vestiario sono per la maggior parte ispirati all’orientamento sessuale e alle relazioni personali: riportano inviti ad amare liberamente chi si vuole, ma anche citazioni.

 

 

I 7 colori dell’arcobaleno invece sono un vero e proprio concentrato vitaminico, che, oltre a veicolare i valori della comunità  LGBTQ+, ben si prestano a incursioni, più o meno “invadenti”, nel guardaroba estivo. Dalle t-shirt alle giacche di jeans, dagli shorts fino alle sneakers: tutto si può tingere di arcobaleno, basta lasciarsi ispirare da queste sfumature mentre si costruisce il proprio outfit: la t-shirt multicolor si abbina a un pantalone bianco; gli short si indossano con un crop top in tono; ma basta anche un tocco rainbow: la giacca in jeans con un dettaglio arcobaleno oppure felpe e magliette con il logo rivisitato in chiave 7 colori.

 

Chi teme di osare troppo può buttarsi sugli accessori: la borsa, le stringhe o il platform delle scarpe, un cappello alla pescatora, la cover dello smartphone… La palette rainbow ha davvero preso possesso di ogni indumento e gadget.

Oltre ad essere bella da vedere ed indossare questa tendenza moda spesso va anche a braccetto con la solidarietà: alcuni brand si sono associati a vere e proprie campagne a favore della sensibilizzazione sul tema e dell’inclusione sociale; altri marchi hanno lanciato delle capsule collection in collaborazione con personaggi impegnati nella lotta alla discriminazione di genere.

 

5 1 vota
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
gdpr-image
Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web, i nostri servizi e per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Leggi di più