Stile Jungle
jungle_cover

Stile Jungle

di Virginia Torriani

 

Piante rigogliose, animali tropicali dai colori squillanti e accesi, tanta natura in tutte le sue forme: Welcome to the Jungle! Il verde rigoglioso e lussureggiante di una foresta tropicale vi darà il benvenuto ogni volta che rientrate a casa se scegliete di arredarla secondo i precetti dello stile di interior design jungle.

Gli arredi e i complementi caratteristici di questa tendenza si ispirano ai quadri di Henri Rousseau e Antonio Ligabue, e sono in grado di trasportandovi, mentre vi trovate comodamente a casa vostra, all’interno di uno scenario di natura rigogliosa e onirica. Se è vero che la propria casa dovrebbe essere un’oasi e un riparo dal caos esterno e dalla frenesia cittadina, con questo stile di arredamento lo sarà ancora di più.

 

jungle

 

Ogni angolo dell’abitazione deve evocare un’atmosfera esotica: va da sé che la palette colore delle vostre stanze dovrà ruotare sui toni della terra: verdi di ogni sfumatura, ma anche gialli, marroni, arancioni… Gli amanti dei colori potranno letteralmente sbizzarrirsi a partire dalle pareti, che possono offrire interessanti giochi di contrasti tra queste tonalità, con ad esempio stacchi tipo boiserie oppure dipingendo le pareti a specchio. Si può optare anche per un bianco sporco di sfondo, su cui far risaltare come assoluta e indiscussa protagonista la mobilia. Interessanti anche le soluzioni offerte dalle carte da parati, che riproducono stampe e texture esotiche, con motivi floreali o immagini di animali. Un richiamo agli anni ’50 e ’60, che si può rendere più attuale scegliendo di applicare la carta soltanto su una sola parete e imbiancando le altre in toni complementari.

Va da sé che anche l’arredo deve abbracciare a pieno questo stile: i mobili saranno affini per tonalità e fantasie oltre che per i materiali utilizzati, che devono essere quanto più possibile naturali: pietra, legno, rattan, bambù…  Fibre naturali come lino, juta, corda, rafia e cotone saranno invece perfette per i componenti tessili di arredo come le tende, i tappeti, i cuscini e i copri divani.

 

jungle_piante

 

I piccoli complementi e il decor saranno in linea con le nuance e l’atmosfera complessiva: piccoli accessori e decorazioni di frutti e vegetazioni tropicali, tucani e pappagalli, lampade e lampadari in corda o con paralumi a tema, specchiere in bambù, dettagli animalier

Grande importanza poi deve essere riservata alla componente green. Largo alle piante: non solo le classiche piante da fiore, ma anche piante verdi e rigogliose, con un fogliame elegante. Se gli spazi lo permettono ci si può lanciare su palme, ficus, piante tropicali. Se invece gli ambienti sono più contenuti disseminate diverse varietà di piante grasse. E ricordate: nessuna stanza può essere esclusa da un tocco vegetale, neppure il bagno.

 

bambù_

0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti