I modelli di tendenza della stagione che non possono mancare
vestiti_cover

I modelli di tendenza della stagione

 

di Virginia Torriani

 

Elegante ed estremamente femminile, stiamo parlando del vestito; quel capo di abbigliamento che non accetta di contendere la scena con altri indumenti e che anche nell’accostamento con gli accessori deve uscirne assolutamente da indiscusso protagonista.

I modelli di maggiore tendenza dell’inverno 2020/21 sono in velluto. Il tessuto prezioso e cangiante ben si presta a tagli dalle linee morbide sia in lungo che in corto. Le versioni mini e midi sono tagliate sotto il seno e hanno maniche a sbuffo in perfetto stile impero: sono la scelta perfetta per una cena romantica o, pensando in prospettiva, per un party. L’abito lungo in velluto è invece da riservare alle cene e alle occasioni importanti: perfette le linee a sottoveste con spalline sottili e quelle con scollo incrociato a vestaglia e gonna ampia.

 

velluto_

 

Il 2021 riporta in auge anche proposte che piaceranno molto alle amanti dello stile minimalista: i vestiti aderenti in maglia sono tornati alla ribalta direttamente dagli anni ’90. Si tratta di capi essenziali, basici, ma proprio per questo sofisticatissimi. Arrivano al ginocchio o a metà polpaccio, lo scollo è tondo o a barca, il capo avvolge la figura con ineguagliabile versatilità. Si completa il look con una collana o un bel foulard, mentre ai piedi si può indossare davvero di tutto: dallo stivaletto con l’interno in pelliccia fino al più classico mocassino.

 

lana_

 

Tra le linee più apprezzate della stagione anche i vestiti chemisier: aperti sul davanti da una lunga fila di bottoni, gli abiti di questo tipo rendono il meglio se stretti in vita da una cintura. I modelli più attuali ne dispongono già e sono tono su tono: sia quelli lunghi alla caviglia che quelli corti al ginocchio sottolineano ed esaltano in questo modo la figura, proporzionando spalle e fianchi. Belli in particolare i modelli con i colletti importanti, XXL, dal chiaro richiamo vintage.

L’abito in pelle è un altro must have del guardaroba di quest’anno: capace di coniugare comfort – è estremamente comodo, proprio come una seconda pelle, oltre che caldo – sex appeal ed eleganza. Dalle linee minimal a quelle più strutturate passando per inedite versioni bon ton: i vestiti in pelle mai come quest’anno sono pronti ad incontrare qualsiasi gusto, sia in fatto di stile che di colori.

 

pelle

 

Non dimentichiamo gli abiti fantasia. Gli abiti a fiori in tessuto leggero tipo chiffon o seta, si prestano a ricorrenze e cerimonie: sono romantici, impalpabili, ma sanno decisamente farsi notare. Vestiti più strutturati in cotone o fresco di lana sono invece validissime alternative al completo più formale per l’ufficio. Belle anche le fantasie tartan soprattutto su linee pulite come quelle di un tubino. Sempre attuale l’animalier, meglio però rinunciare ai tagli troppo succinti e sdrammatizzare la fantasia su abiti morbidi e svasati.

 

animaler_

 

 

0 0 voti
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti