Piumini leggeri: i perfetti alleati delle mezza stagione

Piumini leggeri: i perfetti alleati della mezza stagione

 

di Virginia Torriani

Sono uno dei capi alleati della mezza stagione, capaci come sono di accompagnare senza traumi dagli ultimi freddi ai primi caldi. Soffici, leggeri, compatti. I piumini “100 grammi” sono un passe-partout della primavera, quando è facile essere indecisi su quale capo spalla indossare.

 

 

Extra-light, funzionali e pratici, ma anche ricchi di stile: i piumini leggeri entrano all’occorrenza in una borsa, ma non per questo trascurano la componente fashion. Ognuno può facilmente trovare il modello più adatto alle proprie esigenze e personalità vista la grande varietà di proposte.

Le più attente alle tendenze moda non potranno non aver notato che in questa primavera 2021 a farla da padrone sarà il piumino smanicato. Piumini gilet, da cui far sbucare maglioni, felpe e blazer. Sono comodi e grazie ai materiali ultra tecnici con cui sono realizzati assicurano riparo dal vento e calore, ma anche il giusto grado di traspirazione.

 

 

Il piumino leggero è quello che si dice un capo jolly, pronto ad affrontare ogni temperatura e meteo, così spesso viene corredato da un cappuccio. Ora si sa, la scelta tra “con o senza cappuccio” divide da sempre chi preferisce uno stile più sportivo e chi invece vuole mantenere sempre un piglio più elegante, anche con un capo casual. Il piumino 100 grammi spesso prova a mettere tutti d’accordo con colletti strategici, capaci di nascondere tasche in cui ripiegare il cappuccio, o con discrete zip e automatici per staccare e attaccare all’occorrenza questo accessorio in più.

E’ un campione di versatilità il piumino 100 grammi, che tra nelle sue forme più apprezzate assume anche il taglio blazer: un concentrato glamour, ma dall’anima pur sempre sportiva e casual.

L’antivento perfetto resta in ogni caso il piumino leggermente lungo, che arriva tra il fianco e la metà coscia: è un must have che vale la pena avere nel guardaroba, un capospalla su cui contare nelle frizzanti mattine e nelle fresche serata di primavera, quando si entra e si esce dall’ufficio.

 

 

Per gli animi più originali ci sono poi i difficili, ma deliziosi, modelli cropped. Rientrano tra queste tipologie i piumini tagliati sotto il seno, da abbinare a pantaloni e gonne a vita alta, e i capi a mezze maniche: indumenti certamente poco funzionali, ma sicuramente capaci di definire un intero outfit.

La scelta del piumino giusto si gioca spesso poi sulle composizioni e sui materiali: piumini trapuntati a boudin in morbido velluto per le signore più chic; imbottiti di ecopiuma adatti a una clientela attenta sì alla moda ma anche alla sostenibilità.

Infine, anche il colore vuole la sua parte e con la bella stagione sarà facile cedere a sfumature vivaci e vitaminiche.

4 1 vota
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti