La borsa della donna super organizzata

La borsa della donna super organizzata

 

di Virginia Torriani

 

Tra i buoni propositi, un grande classico è senz’altro quello di imparare a organizzarsi meglio. Per una donna questa missione non può che includere una borsa perfettamente ordinata, con cui affrontare ogni circostanza.

Ecco le 3 regole fondamentali per trasformare la vostra borsa preferita da “valigia alla Mary Poppins”, in cui è impossibile riuscire a trovare ciò che davvero vi serve, a “cassetta degli attrezzi”, in cui quello che cercate è sempre a portata di mano!

 

  1. Eliminate quello che non serve e pulite spesso

Almeno un paio di volte a settimana svuotate la borsa completamente, capovolgetela e scuotetela. Assicuratevi di eliminare pelucchi, scontrini e ogni altra cosa che non serve. Pulite l’interno con un panno umido e date una passata anche all’esterno. Se la borsa è in pelle strofinate delicatamente con un batuffolo di cotone e del latte detergente.

 

pulizia_borsa

 

  1. Utilizzate 3 pochette

Scegliete tre pochette in tessuto e suddividete il contenuto della borsa secondo un criterio logico. Nella prima pochette metterete tutto ciò che può servirvi fuori casa per prendervi cura di voi stesse, nella seconda l’occorrente medico, nell’ultima oggetti di uso pratico, ma che non utilizzate frequentemente.

 

La pochette n. 1

Deve essere di media dimensione per contenere l’essenziale per essere sempre a posto fuori casa:

  • Uno specchietto (va bene anche quello di un fard o di un fondotinta compatto per eventuali ritocchi make up durante la giornata)
  • Il vostro rossetto preferito
  • Un burrocacao
  • Un pennello estraibile
  • Una piccola spazzolina per capelli
  • Una crema mani in taglia da viaggio
  • Un elastico per capelli, una pinza o qualche forcina
  • Una limetta per le unghie

 

pochette1_

 

La pochette n.2

E’ la pochette in cui inserire un kit medico di base da avere con sé fuori casa. Taglia della pochette: mini.

  • Un assorbente
  • Salviettine intime
  • Una compressa per il mal di testa
  • Due cerotti
  • Un paio di guanti in lattice
  • Eventuale porta pastiglie in base alle proprie esigenze
  • Un pacchetto di fazzoletti
  • Eventuale porta lenti a contatto

 

pochette2_

 

 La pochette n.3

La più grande delle pochette per organizzare la vostra borsa. Contiene gli oggetti che vi possono servire nel corso della giornata, ma che non utilizzate con troppa frequenza.

  • Una chiavetta USB
  • Il carica batterie del cellulare
  • Un reggiborsa
  • Chewing gum, caramelle e mentine
  • Una barretta energetica
  • Chiavi di casa, dell’ufficio, dell’auto magari con dei bei portachiavi colorati
  • Astuccio con gli occhiali da sole o da vista

 

pochette3_

 

  1. Gli oggetti da lasciare a portata di mano in borsa

Tutto quello che non entra nelle pochette e che utilizzate con frequenza. Verosimilmente:

  • Telefono
  • Portafogli
  • Borraccia per l’acqua
  • Gel igienizzante mani
  • Porta mascherina
  • Agenda e penna

 

borsa_

5 1 vota
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti