Bruschette: ricette per tutti i gusti!

Bruschette: ricette per tutti i gusti!

 

Di Virginia Torriani

 

 

Un classico per dare il via a una gustosa cena estiva, ma non solo. Le bruschette, riuscita combinazione di pane tostato e condimenti, sono ricette in cui dar sfogo al proprio gusto e fantasia.

L’importante è rispettare alcune semplici regole di base.

Prima di tutto la scelta del pane: quello casereccio è il migliore perché ha una mollica compatta, che resta croccante pur assorbendo bene i condimenti. Meglio invece evitare il pane in cassetta come pure gli impasti con farine diverse o con cerali di diverso genere.

Il pane abbrustolito deve essere caldo e croccante: si può dorare in forno, in una padella antiaderente o sulla piastra, ma la versione migliore resta quella che si ottiene sulla griglia ben calda.

 

pane_

 

Le fette devono essere abbastanza spesse e vanno fatte cuocere due minuti per lato finché diventano dorate esternamente e morbide nel cuore.

Infine i tempi di preparazione: la bruschetta è una ricetta espressa, da preparare e consumare sul momento perché altrimenti il condimento, penetrando nella mollica, va ad ammorbidire troppo il pane, compromettendone la croccantezza.

La ricetta base è la fettunta toscana – strofinate il pane con uno spicchio di aglio e condite con olio e sale -, ma non mancano le variazioni sul tema.

 

fettunta_

 

Ecco 5 gustose ricette tutte da provare.

 

1. Bruschetta al pomodoro con olio, aglio e basilico

Ingredienti:

4 fette pane per bruschette

4 pomodori perini

1 spicchio di aglio

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

basilico q.b.

origano q.b

sale q.b.

pepe q.b.

Preparazione:

Lavate e asciugate i pomodori, tagliateli a tocchetti e metteteli in una ciotola con le foglie di basilico preventivamente spezzettate, un pizzico d’origano, sale e pepe. Condite il mix e lasciate insaporire per mezz’ora. Grigliate le fette di pane lasciandole sul fuoco per 2 minuti per lato. Sbucciate l’aglio e strofinatelo su queste ultime, insistendo particolarmente sulla crosta. Distribuite sulle bruschette il mix di pomodoro, aglio e basilico ed un po’ del sughetto e servite ancora calde.

 

pomodoro_

 

2. Bruschette con vongole, melanzane e pomodori

Ingredienti:

1 melanzana

2 pomodori maturi

500 g vongole

8 fette pane casereccio

pepe q.b.

1 spicchio aglio

2 rametti di rosmarino

sale q.b.

olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Lasciate spurgare le vongole per 3-4 ore in acqua fredda salata per eliminare la sabbia. Infornate la melanzana a 240° per 25 minuti, poi pelatela con un pelapatate e tritatela grossolanamente; quindi, tagliate i pomodori a dadini e aggiungeteli alla melanzana, con un pizzico di sale, pepe e 3 cucchiai di olio. Sbucciate e tritate l’aglio con il rosmarino, lasciate insaporire il trito aromatico per 2-3 minuti in una larga padella con 3 cucchiai d‘olio e infine, unite i molluschi. Coprite la padella con un coperchio e cuocete a fiamma vivace per 3-4 minuti, finché le vongole si aprono; quindi, toglietele dal fuoco e filtrate il liquido di cottura.

 

vongole_jpg

 

Estraete con una forchettina il mollusco dal guscio, tenendone alcune vongole intatte per decorare le bruschette. Tostate il pane nel forno a 220° per 5-6 minuti o su una piastra in ghisa cosparsa di sale fino aromatizzato. Bagnate con un pennello i crostoni con il liquido di cottura delle vongole e aggiungete le melanzane, i pomodori e le vongole; infine passate i crostoni, nuovamente, un minuto nel forno caldo e serviteli subito.

 

melanzane_

 

3. Bruschette con zucca, pancetta affumicata e capra

Ingredienti :

4 fette di pane casereccio

1 spicchio aglio

100 g formaggio di capra

3 cucchiai olio di oliva extra

100 g pancetta affumicata o bacon

pepe q.b.

300 g zucca

sale q.b.

rosmarino q.b.

Preparazione:

Scaldate l’olio con lo spicchio di aglio e un rametto di rosmarino tritato. Lasciate insaporire il tutto per 3 minuti, quindi aggiungete la zucca a fettine, salate, pepate e cuocete per 5 minuti a fiamma bassa. Bagnate con mezzo mestolo d’acqua, coprite e stufate per 10 minuti circa, poi levate dal fuoco. Tostate il pane per le bruschette in forno e distribuite sopra la zucca con il suo sugo, quindi aggiungete la pancetta, qualche ago di rosmarino e una fettina di formaggio per ogni fetta. Pepate e fate scaldare per 3 minuti sotto il grill prima di servire.

 

zucca_

 

4. Bruschette con peperoni arrosto e olive

Ingredienti:

4 fette grandi di pane casereccio

2 peperoni

20 olive nere

2 spicchi di aglio

1 cucchiaino di aceto balsamico

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

Preparazione:

Lavate i peperoni e ancora interi metteteli direttamente in una piccola teglia in forno a 180 gradi per circa 30/40 minuti. In questo modo la pelle sarà più facile da asportare e i peperoni manterranno tutta la loro fragranza. Spellate i peperoni, privateli dei semi interni e dell’acqua di vegetazione, nonché del picciolo, e fateli a fettine. Metteteli in un recipiente con 2 cucchiai di olio, il sale, il pepe e l’aceto balsamico, mescolate e fate insaporire. Tostate le fette di pane, sfregale con gli spicchi di aglio e conditele con i peperoni e le olive.

 

peperoni_

 

5. Bruschette con salsiccia

Ingredienti:

200 g di salsiccia

100 g di gorgonzola

1 piccolo peperone rosso

mezza cipolla

olio extravergine d’oliva

sale q.b.

pepe q.b.

un filone di pane casereccio

Procedimento:

Affettate finemente il peperone e la cipolla a listarelle e rosolateli con 1 cucchiaio d’olio in un tegame. Salate e pepate. Cuocete il tutto per 10 minuti a fuoco basso fino a quando le verdure non si saranno ammorbidite. Scaldate il forno a 180°C.

 

peperone_

 

Affettate il pane e disponete le fette su una teglia rivestita con un foglio di carta forno. A parte incidete la pelle delle salsicce e sbriciolatele in una ciotola. Aggiungete il gorgonzola e lavorate il tutto con una forchetta fino a quando non si sarà ben amalgamato. Suddividete il composto sui crostini adagiando su ognuno una cucchiaiata di peperoni e cipolle. Infornate a forno caldo e cuocete le bruschette per una decina di minuti. Una volta pronte, lasciatele intiepidire almeno 2 minuti prima di servirle.

 

salsiccia_

5 1 vota
Article Rating
Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti